I NOSTRI BISOGNI

Cominciamo da qui.
Dai nostri bisogni, che raccontano tante cose di noi, raccontano chi siamo, da dove veniamo, dove siamo dirette
e soprattutto se stiamo bene dove siamo.

I nostri bisogni inascoltati,
mai narrati, soffocati e calpestati da quelli degli altri.

Per una volta, l’invito è quello di metterci COMODAMENTE SEDUTE a raccontarceli tutti, in uno spazio creato appositamente per sole donne, dove nessuna parola cadrà nel vuoto.

Questo blog nasce con il desiderio potente e preciso di tenere compagnia alle donne che hanno voglia di raccontarsi, con la speranza che ciò che andrò scrivendo, susciti in loro se possibile ancora più profondamente, questo bisogno. Qui, comodamente sedute, parleremo di tutto ciò di cui vogliamo parlare, con la certezza di essere ascoltate.

Articoli recenti

L’amica del cuore

Amiche care, proprio una settimana fa come oggi, si celebrava in tutto il mondo la Giornata mondiale degli abbracci di cui ho raccontato proprio lo scorso anno in questo articolo https://comodamentesedute.com/2022/01/23/un-abbraccio-consolante/ che se volete potete tornare a rileggere. E a proposito di abbracci e di articoli già scritti, ve ne voglio riproporre un altro dedicato…

Procrastinare…rimandare a data da destinarsi

Buongiorno amiche mi vergogno un po’ a dirvi che nella mia dispensa c’era ancora un presepe di cioccolato al latte che mi è stato regalato in occasione del Natale. Ogni volta che mi capitava di aprire e guardarci dentro, lui era lì, in paziente attesa, a domandarsi cosa aspettassimo a consumarlo. Ma ora che anche…

P come parola, P come potenza

Questa settimana sono stata costretta mio malgrado a salutare due donne speciali. Le persone che vedete accanto a me in questa foto si chiamano Anzhelika e Anton, sono rispettivamente figlia e nipote della cara Raissa, la badante che accudisce mia suocera da diversi anni. Loro vivevano in Ucraina, Anzhelika  aveva un lavoro, Anton aveva appena…