In evidenza

L’umiltà del semolino

Ieri mi sono ritrovata con una confezione di semolino da 500 grammi perché l’avevo acquistato per mia suocera, ma la sua badante, la cara Raissa, mi ha detto che non lo mangia più tanto volentieri.

Allora mi è tornata alla mente la ricetta di una torta e sono andata a cercarla per provare a realizzarla.

Vi dico che è stato un successo, non avevo mai assaggiato una torta così delicata, morbida e squisita.

Quindi vi posto ricetta e foto perché davvero ne vado fiera. 😉  😉 

Continua a leggere “L’umiltà del semolino”