SIATE CAUTI

Pensando a questo tanto atteso 4 Maggio, mi risuonano di continuo nella testa queste parole.

Siate cauti.

Se cerchiamo nel vocabolario il significato dice cosi:

Che procede con attenzione e avvedutezza, per evitare danni a sé e agli altri; prudente, accorto, guardingo”.

Siate cauti.

Come lo sareste entrando in una stanza mentre il nonno sta dormendo e non lo vorreste disturbare,

Come lo sareste avvicinandovi al vostro gatto per fargli una carezza senza volerlo spaventare,

Come lo sareste sedendovi accanto a un figlio per fargli una carezza, mentre è intento a giocare, studiare, guardare la TV.

Come lo sareste accostandovi a vostro marito o vostra moglie, dopo una brutta discussione per cercare il loro sguardo e fare pace

Come lo sareste entrando in una chiesa per affiancare qualcuno che sta pregando con fervore.

Come lo sareste di fronte a una persona malata, che sta combattendo la più dura delle sue battaglie, di fronte a chi ha perduto una persona cara e si domanda come continuare a vivere, di fronte a chi non sa come arrivare alla fine del mese e non ha il coraggio di chiedere aiuto.

Siate cauti.

Continua a leggere “SIATE CAUTI”