Per il figlio che non ho mai avuto

Pubblicato su Confidenze N. 48 Novembre 2006

La penombra scende sulla mia casa, ma non ho voglia di accendere le luci.
Ho perso il mio bambino.
Pensarlo fa meno male che dirlo. Se non dai voce al dolore, non rimbalza di continuo come il rumore sordo di una palla, non echeggia come il grido di un’aquila fra le montagne.
Se il dolore si fa silenzio, forse prosciuga meno la voglia di vivere.
Otto anni di matrimonio. Dopo otto anni di speranza e illusioni, quando ormai eravamo rassegnati, accade che una mattina, una sottile linea rosa ci ripaga di tanta attesa, ci dice semplicemente che non siamo più soli e che da quel momento la nostra vita non sarà più la stessa.

Continua a leggere “Per il figlio che non ho mai avuto”

HO LOTTATO PER I MIEI FIGLI

di Giovanna Fumagalli Biollo

pubblicato su Confidenze N. 4 – Ottobre 2011

Stanotte ho sognato paesaggi strani e solitari. Li percorrevo controvento e scostavo continuamente i capelli dal viso quasi infastidita. Il cielo era nero da far paura, ma non ero spaventata, mi sentivo soprattutto sola. Mi sono svegliata in un bagno di sudore e naturalmente non sono più riuscita a riprendere sonno. I pensieri hanno cominciato a volare nella mia mente come farfalle impossibili da catturare e ho finito per girarmi e rigirarmi nel letto fino al suono della sveglia. Un’altra dura e pesante giornata da affrontare con la sola prospettiva di arrivare fino a sera senza perdere la ragione. Giuro che non mi sono mai sentita così sola in tutta la mia vita, nonostante nella camera accanto dormano i miei due figli, Benedetto e Pietro. I miei figli.

Continua a leggere “HO LOTTATO PER I MIEI FIGLI”