ACCETTAZIONE

A guardarla, solo per come è scritta non la si potrebbe definire proprio una gran bella parola.

Anche la pronuncia è dura, fredda, quasi intimidatoria.

Eppure nel suo significato più profondo,  Accettazione significa accoglienza che invece è una parola confortante, morbida nella bocca, di quelle che ti spiace pronunciare perché te la vorresti tenere tutta dentro.

Credo che il pezzetto che venga richiesto di fare, sia quello lì, quando la speranza se l’è data a gambe levate e si ha la sensazione di scivolare nelle tenebre.

Continua a leggere “ACCETTAZIONE”