OGNI TANTO CI PENSO

Ogni tanto ci penso.

A come sarà quando tutto questo sarà terminato.

A come saremo noi, che adesso ci viviamo dentro forse fin troppo inconsapevolmente.

Ogni tanto ci penso.

A come sarà andare a fare la spesa senza mascherina, alzarsi la mattina e decidere di andare dal parrucchiere, o a comprarsi un paio di scarpe o fare una lunga passeggiata nei boschi senza voltarsi indietro, senza sentirsi in colpa.

Ogni tanto ci penso.

A come si sentiranno i nostri figli a tornare nei banchi di scuola, all’emozione e alla commozione che esploderà nei loro cuori nel rivedere volti che non si nasconderanno più dietro una videocamera. A cosa racconteranno ai loro figli e ai loro nipoti ricordando la Primavera del 2020.

Ogni tanto ci penso.

Agli anziani sopravvissuti e increduli.

A noi, adulti catapultati in una storia che non sembrava appartenerci e invece eccoci qua.

Ogni tanto penso a dove troveremo il coraggio di tornare ad abbracciarci senza che questo ci metta angoscia, di fare ritorno alla nostra folle vita di un tempo, come se nulla fosse accaduto.

Ci penso e mi dico che non saremo più gli stessi.

Per fortuna o forse no.

Alle volte ci penso, e poi smetto di pensarci.

E’ una bella giornata, l’aria profuma di pulito, sono viva e sto bene.

Per oggi può bastare.  

Un pensiero su “OGNI TANTO CI PENSO

  1. Pingback: Cento di queste pagine – Comodamentesedute

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...